La Riforma e la proliferazione degli altari

Con l’avvento della Riforma, nei paesi di lingua tedesca, molte opere di soggetto religioso furono distrutte: basta coi Santi, basta con le Annunciazioni e basta con le Madonne col bambino. Basta con le superstizioni. Anzi da qualche parte fu basta del tutto, e nessuna rappresentazione poteva più entrare in chiesa. Molti artisti e artigiani non poterono più lavorare. A meno che non si convertissero. Nel senso di mettersi a produrre ritratti e stemmi nobiliari. 

Cranach 5

Cranach il vecchio, ritratto del Dr Scheyring, dopo il 1531 Cranach 3 Cranach, Frau Reuss

Cranach 6

Annunci

2 pensieri su “La Riforma e la proliferazione degli altari

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...