Giovedì

Chi non ama è riassorbito dalle tenebre. 

Giuda Iscariota, durante l’ultima cena, «preso il boccone», esce per compiere il tradimento «ed entra nella notte» (Gv 13,30). In questo bronzo, Giuda è coperto da un mantello impenetrabile, sigillato dalla borsa dei trenta denari. È tenebra che avanza.

Giuda - Pirrone

 

 

(Giuseppe Pirrone, Giuda, bronzo, Milano, Galleria d’Arte Sacra dei Contemporanei)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...