Appunti iconoclasti/2

.

Nel post “Appunti iconoclasti” ho riassunto, con un numero minimo di passaggi, il rigore di un iconoclasta. E l’esito manifesta il presupposto: il disprezzo per il creato, una forma di gnosi.

Chi conosce questo blog sa che chi scrive non fa proprie quelle frasi. Chi invece non lo sa, effettivamente, può rimanere basito. Ma forse neanche tanto. Ed è questa la cosa più interessante: a molti quelle parole suonano cristianissime e devotissime. O no?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...