Hierusalem – 8

Quattordici + una = quindici. Ovvio dire che ogni Via Crucis porta chi la percorre sulla via dolorosa di Gerusalemme, su quegli stessi ciotoli. E’ una salita al Calvario in quattordici stazioni. Più una, la risurrezione, stazione del giorno di Pasqua.

Meno ovvio notare che i salmi delle ascensioni, quelli del pellegrino che si reca a Gerusalemme, sono quindici. Come quindici erano i gradini del Tempio che i capi sacerdoti dovevano salire per giungere fino al Santo dei Santi.

.

(Hierusalem – 9)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...