Pietre che celebrano

Dopo i post precedenti che riprendono il Niceno II e la meraviglia delle vetrate gotiche, mi sembra doveroso e consequenziale segnalare, alla vigilia della festa dell’Epifania, il contributo di Luigi Puddu pubblicato su il Covile: Pietre che celebrano – Icone spaziali e iconoclastie liturgiche (prima parte).

[In nota l’autore ricorda quella tendenza a contraporre “l’epifanico sacrale” al “rivelativo biblico” (tendenza che, alla fine, mi pare finisca solo col cerebralizzare, e non celebrare, la Parola). Sarebbe interessante quindi se, in una delle parti che seguiranno,  ci fosse anche un accenno sulla differenza, sul discontinuo tra queste pietre che celebrano e la pietra del tempio dell’Antico Testamento].

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...