Fides

A proposito della Fides rappresentata da Giotto nella cappella degli Scrovegni, a Padova.

Uno che ha letto il Blumenkranz non può che riconoscere sul capo della Fides un cappello di foggia ebraica. Il cappello a punta: quello della tradizione ebraica, diventato poi segno distintivo da indossare obbligatoriamente.

Nell’affresco di Giotto, Fides ha fatto un passo in avanti, è appena uscita dalla buia apertura che le sta dietro. Ora poggia i piedi sulla pietra, sulla roccia. Impugna la Croce e il Credo. Le braccia sono come l’innesto vigoroso nell’antico tronco.

E’ come se Giotto avesse anticipato questo testo (per iniziare, basta leggersi l’autorevole prefazione).

[prima parte del post, qui]

2 pensieri su “Fides

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...