La clava



“Il calice, come abbiamo visto, fu commissionato all’amico Schwarz da Romano Guardini (1885-1968) che fu anche sostenitore delle sperimentazioni dell’architetto nel campo dell’edilizia religiosa, sperimentazioni che sono all’origine dell’attuale disastrosa situazione. Non è facile parlare criticamente di Romano Guardini:  si  tratta di  un grande  personaggio della Chiesa,  filosofo,  teologo,  educatore  (dal suo movimento giovanile Quickborn uscì anche l’eroico  gruppo antinazista della Rosa bianca), maestro riconosciuto di papa Ratzinger nonché ispiratore del movimentismo di don Giussani. È tuttavia anche vero che senza affrontare il nodo Guardini-Schwarz il confronto con le brutture delle chiese moderne non può procedere perché il nome del grande teologo viene usato dagli interessati sostenitori come una clava; il Covile ha così deciso di aprire una riflessione a più voci su quell’esperienza e il suo contesto”.

Il Covile inizia una serie di interventi su Romano Guardini.

Annunci

3 pensieri su “La clava

  1. Se Guardini è ispiratore del movimentismo di Don Giussani io sono un capodoglio.
    Non basta frefiarsi di citazioni altrui per incarnare un pensiero. Bisognerebbe essergli fedele nello spirito. Io studio Romano Guardini da trent’anni e da più che altrettanti conosco CL e la sua filiazione, la Compagnia delle Opere. L’autore di “L’opposizione polare” e “Mondo e persona” è quanto di più lontano dal calvinismo mascherato da cristianesimo di Comunione e Fatturazione.

  2. Più avanti usciranno articoli che argomentano in modo più articolato questa affermazione sul movimentismo. Almeno lo credo.

    Da parte mia, una comunanza profonda la vedo nell’attenzione di entrambi, Guardini e Giussani, alla questione antropologica e nel convalidare il cristianesimo, in polemica con l’approccio moderno, in quanto antropologia adeguata nel soddisfare “la totalità dei fattori in gioco”.
    Altro elemento di vicinanza, può essere ravvisato nel fatto che Giussani si formò studiando le derive protestanti (in particolare nelle versioni americane).

    Su CL. A me pare che, con il 1993, CL abbia terminato la propria spinta creativa. Per intenderci: Il Sabato è diventato Tempi. C’è stato un ripiegamento e ha prevalso il calcolo a breve termine. Una scelta che, credo, risulterà entropica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...