Architetti/2

Gli strumenti muratorii sono spesso rappresentati nelle chiese.

 reims-033.jpg

(Nella foto, interno della cattedrale di Reims)

Annunci

4 pensieri su “Architetti/2

  1. il nostro interesse e punto di partenza era una confusione di segni e di codici. aprire ora all’esoterico (per quel che vuol dire) è necessario? che ne dici? è un fio ineluttabile da pagare all’origine? o è qualcosa che passa, come la varicella?

  2. La mia era la solo la segnalazione di un nuovo blog (scoperto tra i commentatori di Zaccheo). Condivido le tue perplessità: non c’è nulla nell’ “esoterismo” che non sia o sia già stato proprio di una buona teologia o di una sana fenomenologia religiosa.

  3. ..o nelle catechesi mistagogiche di san Cirillo di Gerusalemme (come tu hai ricordato altrove). La segnalazione poi è azzeccatissima perché nel tema dei beni culturali che qui trattiamo spesso salta fuori l’ossimoro “cattolico-esoterico”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...