Povero Leone Magno

 Trionfo della croce - Tommaso Laureti

Una volta mi capitò di risalire la Valnerina. Luogo ancora abbastanza intatto. Non lontano dai monti della Sibilla. In un posto chiamato San Mamiliano, tra una chiesetta e alcune case, c’era un’ara romana, bellissima, con su piantata una croce: nel suo piccolo ti trasmetteva tutto il trauma della grande civiltà classica mediterranea all’impatto con il cristianesimo. Metteva ancora in scena quel dramma remoto, dimenticato e sepolto (Attilio Brilli, docente di Letteratura americana all’Università di Siena, intervistato da M. Cicala, Il Venerdì di Repubblica, 6 luglio 2007).

S.Maria degli Angeli - Roma

Annunci

3 pensieri su “Povero Leone Magno

  1. Da un libro che sto leggendo:
    “Per la forma dell’altare devo insistere sulla sua somiglianza a un tavolo: e purtroppo ho dovuto vedere – e sentire esaltata da un sacerdote celebrante – un’ara sacrificale romana trasformata in altare nella parrocchia di Desenzano. Lo zelo deve essere connesso con la conoscenza di base del Vangelo”
    Roberto Gabetti, da “Per la liturgia, per l’architettura”, 1998, in “Case & Chiese – VolII scritti scelti sul sapere architettonico” – Torino Allemandi 1998.

  2. La tavola, certo, ma la tavola che celebra un sacrificio e non una rimpatriata tra amici. E’ il sacrificio, la croce, che fa la differenza. Altrove Gabetti, che solitamente è ben informato oltre che uomo di spirito, consiglia che l’altare abbia forma quasi cubica… Un’ara, quindi, con una bella croce piantata o scolpita sopra credo possa andare bene (anche se a Brilli gli viene il magone).

  3. In effetti credo ne abbia fatto uno cubico (lo menziona poco prima di quel passo)
    Quello scritto è tuttavia uno degli ultimi, e insisteva molto sulla prossimità con l’oggetto d’uso originario, pur con la dovuta e significativa differenza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...