Il posizionamento

“Da bambino, il cristianesimo per me era rappresentato da peccato, colpevolezza e pentimento. Con questo film ho scoperto invece il suo aspetto più luminoso e puro”.

Philip Gröning, regista del film Il grande silenzioAvvenire del 01/04/2007)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...